Trading di criptovalute: La vostra guida definitiva

Gianluca Lombardi, 7 min di lettura
Ultimo aggiornamento: 6 Luglio, 2023

trader di criptovalute

Introduzione al trading di criptovalute

Oro digitale o enigma?

Se hai già familiarità con il trading di azioni o ETF, troverai alcuni aspetti del trading di criptovalute piuttosto simili.

Tuttavia, se sei perplesso di fronte a termini come “blockchain”, “Bitcoin” e “crypto wallet”, abbiamo pensato a te.

Questa guida semplifica il complesso mondo del trading con le criptovalute.

Punti chiave

  • Nozioni di base sul trading di criptovalute: Il trading di criptovalute consiste nello speculare sui movimenti di prezzo degli asset digitali. Si può fare tramite una borsa, dove si comprano e si vendono le criptovalute vere e proprie, oppure tramite un conto CFD.
  • Tipi di criptovalute: Le criptovalute più comuni sono Bitcoin, Ethereum e Litecoin. Tuttavia, esistono oltre 10.000 criptovalute, ognuna con caratteristiche e potenzialità di trading uniche.
  • Come iniziare: Per iniziare a fare trading, hai bisogno di un portafoglio digitale dove conservare le tue criptovalute e di una piattaforma di scambio affidabile dove poterle acquistare e vendere. Capisci come funzionano le coppie di trading e sei pronto per iniziare.

Tipi di criptovalute

Dal Bitcoin, il gigante pioniere, a Ethereum, la piattaforma per le app decentralizzate, il panorama delle criptovalute è tanto vario quanto vasto. C’è Litecoin, una criptovaluta peer-to-peer definita “l’argento dell’oro del Bitcoin” E non possiamo trascurare Ripple, un protocollo di pagamento digitale che ha anche una propria valuta, XRP. Scopri quali sono le criptovalute più adatte alle tue ambizioni di trading.

Bitcoin. Ethereum. Litecoin. Questi sono solo alcuni nomi che potresti aver sentito nel vento digitale, sussurri di una nuova frontiera della finanza. Ognuna di queste è una criptovaluta, un tipo di moneta digitale o virtuale che utilizza la crittografia per la sicurezza.

Bitcoin

Il nostro viaggio nel cuore del criptoverso inizia con il Bitcoin (BTC), la criptovaluta originale, lanciata dall’enigmatico Satoshi Nakamoto nel 2009. Il Bitcoin viene spesso definito “oro digitale”, apprezzato per la sua decentralizzazione, la scarsità e il suo potenziale di copertura contro l’instabilità dei mercati finanziari tradizionali.

Approfondisci il trading di Bitcoin.

Ethereum

Poi incontriamo Ethereum (ETH), l’argento dell’oro del Bitcoin. Lanciato nel 2015, Ethereum offre molto di più di una semplice valuta digitale (Ether): è una piattaforma per creare ed eseguire contratti intelligenti e applicazioni decentralizzate (dApp). Questa adattabilità ha favorito la crescita di Ethereum, rendendolo una prospettiva interessante per molti trader.

Litecoin

Nel nostro safari di criptovalute incontreremo anche il Litecoin (LTC). Creata dall’ex ingegnere di Google Charlie Lee nel 2011, viene spesso definita “l’argento dell’oro del Bitcoin” È apprezzata per i tempi più rapidi di generazione dei blocchi e quindi per le transazioni più veloci.

Altri

Ma queste sono solo la punta dell’iceberg delle criptovalute. Esistono oltre 20.000 altre criptovalute (spesso chiamate altcoin), tra cui Ripple (XRP), Cardano (ADA) e Polkadot (DOT). Ognuna di esse presenta caratteristiche e utilizzi unici, il che significa che c’è un intero universo di opportunità di trading.

Correlato: Le migliori criptovalute per investire nel 2024

Iniziare a fare trading di criptovalute

Imparare a fare trading di criptovalute può sembrare come imparare una nuova lingua. Ma una volta che l’avrai imparata, sarai pronto a dialogare con il mercato. Inizia creando un portafoglio digitale, un luogo in cui conservare, inviare e ricevere criptovalute. Poi, scegli una piattaforma di scambio dove potrai acquistare e vendere i tuoi asset digitali. Abbina le criptovalute che hai scelto e sei pronto per il trading.

Creare un portafoglio di criptovalute

Per prima cosa, dovrai creare un portafoglio digitale, un luogo dove conservare, inviare e ricevere criptovalute.

I portafogli hanno diverse forme. Ci sono i portafogli online (spesso forniti dalle borse di criptovalute), i portafogli mobili (utili per fare trading in movimento) e persino i portafogli hardware (dispositivi fisici che conservano le criptovalute offline, al sicuro dagli hacker).

La scelta del portafoglio giusto dipende dalle tue esigenze: pensa alla sicurezza, alla convenienza e alla funzionalità.

Scegliere un exchange di criptovalute

Una volta che il tuo portafoglio è pronto, è il momento di scegliere un exchange di criptovalute: consideralo come il mercato azionario delle criptovalute.

Ce ne sono molti tra cui scegliere, ognuno con caratteristiche uniche. Alcuni, come Binance ed eToro, offrono una vasta gamma di altcoin. Altri, come Bitstamp, si rivolgono ai classici come Bitcoin ed Ethereum. Nella scelta del tuo exchange dovrai considerare aspetti come la sicurezza, l’esperienza dell’utente, le criptovalute offerte e le commissioni.

bybit logo Exchange

Valutazione ecoinomy:

9.0/10

Leva massima 100:1
Sede centrale Dubai
Spese di deposito Carta 2%
Commissioni di transazione 0,075%
Criptovalute 470 BTC kryptowaluta logoETH logo della criptovalutaBCH logo della criptovalutaRipple криптовалута логоADA криптовалута логоLTC криптовалута логоTezos криптовалута лого
Metodi di pagamento Criptovalute, Visa, MasterCard
Numero di utenti 3.000.000+

Sicurezza

Spese

Facilità d'uso

Servizio clienti


Apri il tuo conto »

bitget logo Exchange

Valutazione ecoinomy:

8.9/10

Leva massima/td> 100:1
Spese di deposito Carta 3-4%
Commissioni di transazione 0.1%
Licenze
Criptovalute 500+, including BTC logo CriptovaluteETH Criptovalute logoIOTA logoBCH logoRipple logoDASH logoADA logoEOS logoLTC logoTezos logoNEO logoXLM logoZEC logoETC logoOmise-Go logo
Metodi di pagamento Criptovalute, Visa, MasterCard, SEPA
Numero di utenti 3.000.000+

Sicurezza

Spese

Facilità d'uso

Servizio clienti


Apri il tuo conto »

gate.io logo Exchange

Valutazione ecoinomy:

8.9/10

Leva massima 10:1
Spese di deposito Con carta 2-3%
Spese di deposito 0.145% - 0.2%
Licenze
Criptovalute BTC logoETH logoIOTA logoBCH logoRipple logoDASH logoADA logoEOS logoLTC logoTezos logoNEO logoXLM logoZEC logoETC logoOmise-Go logo +1400
Metodi di pagamento Criptovalute, Visa, MasterCard, Banxa, SEPA, Apple Pay, Google Pay
Numero di utenti 10.000.000+

Sicurezza

Spese

Facilità d'uso

Servizio clienti


Apri il tuo conto »

Capire le coppie di trading di criptovalute

In una borsa delle criptovalute, le criptovalute vengono scambiate in coppie, come se si scambiassero USD con EUR sul mercato dei cambi. Una coppia potrebbe avere il seguente aspetto: BTC/ETH. Ciò significa che stai scambiando Bitcoin con Ethereum. Capire come funzionano queste coppie è fondamentale per orientarsi nel mercato delle criptovalute.

Fare la tua prima operazione

Ora sei pronto a fare la tua prima operazione. I dettagli dipendono dalla borsa che hai scelto, ma in generale dovrai selezionare la coppia di trading, decidere il tipo di operazione (come un ordine di mercato o un ordine limitato) e infine confermare l’operazione.

E così facendo, sei entrato a far parte della rivoluzione del trading di criptovalute!

Strategie di trading sulle criptovalute

Nel regno delle criptovalute, la strategia è sovrana. Qui esploriamo le strategie più diffuse, dal semplice “compra e tieni” al più attivo “day trading”. C’è poi lo “swing trading”, ideale per chi non può monitorare la propria posizione tutto il giorno ma ha tempo per l’analisi. Per i più veloci e smaliziati, lo “scalping” consente di trarre profitto da piccole variazioni di prezzo.

Scegli la tua strategia in base al tuo stile di trading e alla tua tolleranza al rischio.

Fare trading di criptovalute con i CFD su piattaforme autorizzate

Fare trading con le criptovalute e creare un portafoglio hardware può essere un compito scoraggiante, soprattutto se si considerano le conoscenze tecniche necessarie per comprendere la tecnologia blockchain e i portafogli digitali.

Ma se esistesse un modo più semplice e sicuro?

Vediamo un altro aspetto del trading di criptovalute: il trading di contratti per differenza (CFD) su piattaforme autorizzate come eToro, Libertex e Skilling.

Che cos’è il trading di CFD?

Nel trading di CFD, invece di acquistare la criptovaluta vera e propria, stipuli un contratto con il broker per regolare la differenza tra il prezzo di entrata e quello di uscita della criptovaluta. Ciò significa che stai speculando sui movimenti di prezzo senza possedere l’attività.

Trading di CFD vs. Trading in borsa

Quando fai trading su una borsa, acquisti la criptovaluta vera e propria, che poi deve essere conservata in un portafoglio digitale. Questo richiede una certa conoscenza tecnica e comporta rischi per la sicurezza se non viene gestito correttamente.

Al contrario, con il trading di CFD non c’è bisogno di un portafoglio perché non possiedi le criptovalute. Stai semplicemente capitalizzando le loro variazioni di prezzo.

Inoltre, il trading di CFD consente di effettuare “vendite allo scoperto”, ossia di operare con un prezzo in calo.

Il vantaggio delle piattaforme autorizzate

Le piattaforme autorizzate come eToro, Plus500 e Skilling rispettano gli standard normativi e offrono ai trader la massima tranquillità. Sono tenute a mantenere operazioni trasparenti, a fornire adeguate misure di sicurezza e a separare i fondi dei trader dai propri, il che aumenta la sicurezza del tuo investimento.

Inoltre, queste piattaforme offrono spesso interfacce intuitive e un solido supporto ai clienti, riducendo le barriere tecniche all’ingresso per i nuovi trader.

Il trading di criptovalute tramite CFD su piattaforme autorizzate può essere un approccio vantaggioso per chi cerca un’esperienza di trading più semplice e sicura. Tuttavia, è fondamentale comprendere i rischi associati al trading di CFD, come l’uso della leva finanziaria, che può amplificare sia i profitti che le perdite. Fai sempre trading in modo responsabile e considera la tua tolleranza al rischio e i tuoi obiettivi di investimento.


skilling logo
Broker

Valutazione ecoinomy:

9.5/10

Leva massima Fino a 50:1
Deposito minimo 100 EUR
Commissioni di trading 1%
Licenze UE
Criptovalute 51+ BTC-Coin-IconETH-Coin-IconMIOTA-IconBCH-IconRipple-IconDASH-IconEOS-IconLTC-IconNEO-IconXLM-IconZEC-IconEthereum-Classic-IconTezosMoneroCosmosVechainUniswap
Metodi di pagamento SEPA, VISA, MasterCard, Trustly, Skrill, Neteller, Klarna, Swish
Numero di utenti 300.000+

Sicurezza

Spese

Facilità d'uso

Servizio clienti


Apri il tuo conto »

eToro-Icon
Ibrido

Valutazione ecoinomy:

9.1/10

Leva massima Fino a 30:1
Commissioni di transazione Spread 1%
Licenze UE, USA, Regno Unito, Austalia, Medio Oriente
Criptovalute 79+ BTC-Coin-IconETH-Coin-IconMIOTA-IconBCH-IconRipple-IconDASH-IconADA-Coin-IconEOS-IconLTC-IconNEO-IconXLM-IconZEC-IconEthereum-Classic-IconBNB-Icon
Metodi di pagamento PayPal, carta di debito/credito, Skrill, Neteller, bonifico bancario SEPA, WebMoney
Numero di utenti 25.000.000+

Sicurezza

Spese

Facilità d'uso

Servizio clienti


Apri il tuo conto »

Gli investimenti in criptoasset sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell'UE. Non c'è protezione per i consumatori. Possono essere applicate imposte sui profitti.


Plus500 logo Broker CFD

Valutazione ecoinomy:

9.0/10

Attività CFD Crypto, CFD Forex, CFD ETF, CFD Azioni, CFD Materie prime, CFD Opzioni, CFD Indici
Leva massima Fino a 30:1
Commissioni di trading Spread da 0,1%
Licenze CySEC #250/14 (EU), FCA (UK), ASIC (AUS), FMA (NZ), FSP (SA)
Criptoasset 20+BTCETHBCHLTCADAXLMEOSNEOTRXIOTABinance CoinChainlinkPolkadotUniswap
Metodi di pagamento Paypal, Visa/Mastercard, Skrill, Apple Pay, Trustly
Numero di utenti 25+ milioni

Sicurezza

Spese

Facilità d'uso

Servizio clienti


Inizia qui

L'82% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.


Capire i mercati delle criptovalute

Per navigare nel mare delle criptovalute, devi capire le correnti e le maree, le tendenze e i modelli di mercato. I grafici delle criptovalute sono le tue mappe stellari e gli indicatori di mercato come il volume e il market cap sono la tua bussola. Impara a leggerli e presto potrai navigare nel mercato come un capitano esperto.

Rischi e sfide del trading di criptovalute

Il trading di criptovalute non si limita a navigare in acque tranquille. Il mercato delle criptovalute è pieno di tempeste: volatilità, rischi per la sicurezza e incertezze normative. Approfondiamo ognuno di questi aspetti, aiutandoti a comprenderli e a mitigarli. La conoscenza è la tua scialuppa di salvataggio in queste acque potenzialmente turbolente.

Argomenti avanzati sul trading di criptovalute

Sei pronto a dare una marcia in più al tuo trading? Entra nel mondo del margin trading, dei futures, delle opzioni e del yield farming nel trading di criptovalute. Questi concetti possono sembrare scoraggianti, ma con un po’ di impegno si possono padroneggiare. Preparati a un’immersione profonda in questi argomenti di trading avanzato.

Risorse e strumenti per il trading di criptovalute

Ogni artigiano ha bisogno degli strumenti giusti. Per i trader di criptovalute vale lo stesso principio. Dalle piattaforme di trading agli strumenti per l’analisi di mercato, ti copriamo noi. Assicurati che la tua cassetta degli attrezzi sia dotata degli elementi essenziali, come un exchange di criptovalute affidabile, una fonte di notizie attendibile e strumenti grafici efficienti.

Conclusione

Ora sei pronto a tuffarti nell’oceano delle criptovalute. Ricorda che il mercato è vasto e può essere complesso, ma con gli strumenti e le indicazioni giuste puoi navigare con successo. Benvenuto nel mondo del trading di criptovalute: la tua avventura inizia ora!

Domande frequenti (FAQ)

Che cos’è il trading di criptovalute?

Il trading di criptovalute consiste nello speculare sull’andamento dei prezzi tramite un conto di trading CFD o nell’acquistare e vendere le monete sottostanti tramite una borsa. I trader acquistano criptovalute sperando che il prezzo aumenti, consentendo loro di vendere con un profitto, oppure vendono criptovalute prevedendo un calo del prezzo, per cui possono riacquistare a un prezzo inferiore.

Come funziona il trading di criptovalute?

Il trading di criptovalute funziona speculando sui movimenti di prezzo del mercato. Questo può essere fatto sia acquistando e vendendo criptovalute vere e proprie tramite un exchange, sia utilizzando prodotti derivati per speculare sui loro movimenti di prezzo.

Come posso iniziare a fare trading di criptovalute?

Per iniziare a fare trading di criptovalute, devi creare un portafoglio digitale per conservare le tue criptovalute. Poi, devi scegliere una borsa delle criptovalute dove acquistare e vendere i tuoi asset digitali. Dopodiché, puoi associare le criptovalute che hai scelto e iniziare a fare trading.

Quali sono i rischi del trading di criptovalute?

I principali rischi associati al trading di criptovalute sono la volatilità del mercato, le minacce alla sicurezza e le modifiche normative. I prezzi delle criptovalute possono essere estremamente volatili, il che può comportare perdite finanziarie significative. Anche la sicurezza informatica è una preoccupazione importante, poiché le criptovalute sono spesso prese di mira dagli hacker. Infine, i cambiamenti normativi possono avere un impatto sul valore e sulla legalità di alcune criptovalute.

Di quali strumenti ho bisogno per fare trading di criptovalute?

Alcuni strumenti essenziali per il trading di criptovalute includono un exchange di criptovalute affidabile per comprare e vendere criptovalute, un portafoglio digitale sicuro per conservare le criptovalute e una fonte di notizie e analisi di mercato affidabili. Alcuni trader utilizzano anche dei trading bot per automatizzare le loro strategie di trading.

Quale criptovaluta è migliore per fare trading?

La criptovaluta migliore per fare trading dipende dai tuoi obiettivi personali, dalla tua tolleranza al rischio e dalla tua conoscenza delle diverse criptovalute. Bitcoin ed Ethereum sono tra le criptovalute più scambiate grazie alla loro elevata capitalizzazione di mercato e alla loro liquidità. Tuttavia, anche altre criptovalute offrono opportunità di trading.

Come scegliere un portafoglio di criptovalute?

Quando scegli un portafoglio di criptovalute, considera fattori come la sicurezza, l’esperienza utente e la compatibilità con le diverse criptovalute. Alcuni portafogli sono ospitati online e offrono una maggiore comodità, mentre altri sono memorizzati su hardware o sul tuo computer per una maggiore sicurezza.

Gianluca Lombardi

Gianluca è il caporedattore di questo sito. Laureato in finanza, è un trader attivo che ha testato tutte le piattaforme di trading e ne conosce tutti i segreti. La tecnologia è la sua passione e trascorre gran parte del suo tempo libero nel metaverso. Gianluca ama imparare cose nuove, ricercare, discutere e scrivere di tecnologia, soprattutto quando si tratta di criptovalute e tecnologia blockchain.