Spot Trading in Criptovalute: Guida Dettagliata per Te

Gianluca Lombardi, 6 min di lettura
Ultimo aggiornamento: 9 Luglio, 2023

spot trading

Il trading spot è una strategia di trading sulle criptovalute che prevede l’acquisto o la vendita immediata di una criptovaluta. A differenza dei derivati o del trading a contratto, una volta completata la transazione si è proprietari dell’asset effettivo, sia esso Bitcoin, Ethereum o qualsiasi altra moneta.

È semplice: comprare e vendere. Il problema non è se fare trading, ma come farlo. Ed è qui che lo “Spot Trading” ruba la scena.

Facciamo un po’ di chiarezza e parliamo del trading spot di criptovalute: un metodo semplice che ti permette di avere il controllo diretto delle tue attività.

Principali risultati:

Lo spot trading consiste nell’acquisto o nella vendita di una criptovaluta al suo prezzo di mercato attuale, con liquidazione e proprietà immediata. È semplice, diretto e ha un profilo di rischio inferiore rispetto ad altri tipi di trading.

Capire il trading spot

Il trading spot. Sembra un termine elegante, vero? Ma ecco il segreto: è semplice e la semplicità spesso prevale.

Immagina questo. Entri in un mercato, vedi una mela che ti piace, la paghi e te ne vai con la mela in mano.

Questo è il trading spot?

Vedi una criptovaluta che ti piace, la compri sul posto al suo prezzo corrente ed è tua. Non ci sono problemi, né attese, né complicazioni.

Ma aspetta, ti sento dire, cosa determina questo “prezzo corrente”? Ottima domanda! Il prezzo spot di una criptovaluta, come il Bitcoin o l’Ethereum, rispecchia il prezzo di mercato corrente. Si tratta del consenso tra acquirenti e venditori sul valore dell’asset in un determinato momento.

Ora, addolciamo l’affare con questo: non solo acquisti criptovalute al prezzo di mercato attuale, ma ne diventi anche proprietario immediato. Proprio così! In un attimo le criptovalute sono tue, al sicuro nel tuo portafoglio. Non c’è bisogno di aspettare il regolamento o la consegna. È veloce come il clic di un pulsante.

Vantaggi del trading spot di criptovalute

A questo punto ti starai chiedendo perché dovresti prendere in considerazione il trading spot. Beh, lascia che ti spieghi i vantaggi.

In primo luogo, il trading al contante consente di effettuare transazioni semplici. Vedi un prezzo e compri a quel prezzo. È semplicissimo. C’è una certa bellezza in questa semplicità, che taglia la complessità del mondo delle criptovalute come un coltello caldo nel burro.

In secondo luogo, la proprietà immediata è un grande vantaggio. Nel momento in cui acquisti una criptovaluta, questa finisce nel tuo portafoglio digitale. Gratificazione istantanea, gente?

Infine, ma non per questo meno importante, il trading spot comporta meno rischi rispetto ad altri tipi di trading. Non vogliamo fare paragoni, ma è importante sapere che il trading spot è una strategia a basso rischio perché acquisti l’asset a titolo definitivo. Ciò significa che le tue potenziali perdite possono essere pari solo all’importo che hai investito. Le tue amate monete non possono trasformarsi in un buco nero finanziario che risucchia più di quanto hai investito.

Questo è tutto per quanto riguarda questo tour guidato nel mondo del trading al contante di criptovalute. Il metodo è immediato come uno scambio a mano e rinfrescante come una brezza in una giornata estiva. Nelle prossime sezioni approfondiremo il processo di trading spot passo dopo passo, i suoi rischi e come sviluppare strategie di successo.

Come funziona il trading spot sulle criptovalute

Dopo l’antipasto, passiamo al piatto forte: la carne e le patate del trading spot.

Abbiamo stabilito che il trading spot è semplice come comprare un sacchetto di patatine. Ma quali sono i dettagli? Vediamo una tipica operazione di trading spot su una borsa delle criptovalute.

Passo 1: selezionare la coppia di valute. Si tratta di scegliere le due valute per la tua transazione: quella che vuoi vendere (valuta di base) e quella che vuoi comprare (valuta di quotazione). Ad esempio, se stai acquistando Ethereum con Bitcoin, la coppia sarà ETH/BTC.

Fase 2: Scegli il tipo di ordine. Anche se in questo articolo non ci addentreremo nelle sfumature dei tipi di ordine(per quello c’è questo articolo), per semplicità usiamo un ordine di mercato per il nostro esempio: si tratta di un’istruzione per acquistare l’attività al suo prezzo di mercato attuale.

Fase 3: Inserire l’importo. Si tratta di decidere la quantità di valuta di base che sei disposto a vendere.

Fase 4: Esegui l’operazione. Quando sei pronto, conferma la transazione. L’exchange abbina il tuo ordine a un venditore adatto e voilà! Il bene acquistato viene trasferito immediatamente sul tuo saldo di borsa. Nessun problema, nessuna attesa.

Piattaforme di trading spot

Ora che abbiamo districato il processo, vediamo dove puoi fare trading spot. Sebbene le piattaforme disponibili siano molte, concentriamoci su tre principali: BingX, Bitget e Gate-io.

BingX è una piattaforma di trading di criptovalute in rapida crescita, nota per la sua offerta completa che comprende il trading a pronti e su derivati. Si distingue per la funzione di copy trading, che consente agli utenti di imitare le operazioni di investitori esperti. Oltre a offrire opzioni di leva finanziaria competitive, BingX garantisce l’accessibilità ai trader principianti e avanzati, con un’attenzione particolare all’esperienza utente e alla sicurezza.

Bitget, una piattaforma con sede a Singapore, è nota per la sua semplicità ed efficacia. Oltre al trading spot, offre anche funzioni come il copy trading e il futures trading, fornendo agli utenti diverse opzioni.

Gate-io, invece, si distingue per una serie di funzioni come il trading a margine, i piani di investimento periodici e persino il prestito. La sua interfaccia facile da usare, la sua sicurezza e la sua varietà la rendono una piattaforma di trading spot ideale.

Migliore Exchange

logo di bingx
Exchange

Valutazione di ecoinomy:

9.1/10


Massima leva finanziaria Fino a 125:1
Sede centrale Singapore
Commissioni su depositi Crypto, SEPA 0%
Commissioni di trading 0,02% - 0,1%
Criptovalute 530+ logo criptovaluta BTClogo criptovaluta ETHlogo criptovaluta BCHlogo criptovaluta Ripplelogo criptovaluta ADAlogo criptovaluta LTClogo criptovaluta Tezos
Metodi di pagamento Crypto, SEPA
Numero di utenti 10+ milioni

Sicurezza

Commissioni

Facilità d'uso

Servizio Clienti


Inizia ora

bitget logo Exchange

Valutazione ecoinomy:

8.9/10

Leva massima/td> 100:1
Spese di deposito Carta 3-4%
Commissioni di transazione 0.1%
Licenze
Criptovalute 500+, including BTC logo CriptovaluteETH Criptovalute logoIOTA logoBCH logoRipple logoDASH logoADA logoEOS logoLTC logoTezos logoNEO logoXLM logoZEC logoETC logoOmise-Go logo
Metodi di pagamento Criptovalute, Visa, MasterCard, SEPA
Numero di utenti 3.000.000+

Sicurezza

Spese

Facilità d'uso

Servizio clienti


Apri il tuo conto »

gate.io logo Exchange

Valutazione ecoinomy:

8.9/10

Leva massima 10:1
Spese di deposito Con carta 2-3%
Spese di deposito 0.145% - 0.2%
Licenze
Criptovalute BTC logoETH logoIOTA logoBCH logoRipple logoDASH logoADA logoEOS logoLTC logoTezos logoNEO logoXLM logoZEC logoETC logoOmise-Go logo +1400
Metodi di pagamento Criptovalute, Visa, MasterCard, Banxa, SEPA, Apple Pay, Google Pay
Numero di utenti 10.000.000+

Sicurezza

Spese

Facilità d'uso

Servizio clienti


Apri il tuo conto »

I rischi del trading spot

Non indoriamo la pillola. Con tutto il suo fascino, il trading spot non esiste in una bolla di sapone priva di rischi. Certo, presenta rischi minori rispetto ad altri tipi di trading, ma è fondamentale agire con cautela.

Volatilità del mercato: I prezzi delle criptovalute possono essere volubili come una foglia al vento. I prezzi possono subire forti oscillazioni, con conseguenti profitti o perdite.

Problemi di sicurezza: Anche se le borse adottano misure rigorose, c’è sempre il rischio di hackeraggio. Assicurati che le tue attività siano sicure utilizzando password forti, attivando l’autenticazione a due fattori e tenendo aggiornato il tuo software.

Cambiamenti normativi: Le criptovalute devono affrontare un panorama normativo in rapida evoluzione. Un cambiamento improvviso nelle normative può influenzare i prezzi e l’accessibilità al trading.

Nel trading spot, la conoscenza è potere. Più sei consapevole di questi rischi, meglio puoi navigare nelle acque agitate del trading di criptovalute.

Strategie per un trading spot di successo

Ora che abbiamo parlato del processo, delle piattaforme e dei rischi potenziali, probabilmente non vedi l’ora di entrare in azione. Ma, come disse una volta un saggio, “Un mare calmo non ha mai reso un marinaio abile”

Abbiamo bisogno di una strategia.

Quindi, vediamo alcune tattiche utili per diventare un trader spot esperto.

1. Analisi tecnica: Si tratta di esaminare il passato per prevedere il futuro. Analizzando i grafici dei prezzi e altri dati statistici, puoi identificare le tendenze del mercato e i modelli di prezzo. Tieni gli occhi aperti su fattori come il volume degli scambi, le medie mobili e il momentum del mercato.

2. Analisi fondamentale: in questo caso si approfondisce l’analisi del valore intrinseco di una criptovaluta. In questo caso potresti valutare la tecnologia alla base della criptovaluta, il team, il sentiment del mercato, gli eventi di cronaca e gli sviluppi normativi.

3. Gestione del rischio: È la tua rete di sicurezza. Non investire mai più di quanto puoi permetterti di perdere. Diversifica il tuo portafoglio, usa gli ordini di stop-loss e abbi sempre, sempre una chiara strategia di entrata e di uscita.

Come il trading spot si differenzia da altri metodi di trading

Il trading di criptovalute è come una scatola di cioccolatini: ci sono tantissime opzioni tra cui scegliere. Il trading spot è solo un pezzo del puzzle. In cosa si differenzia dagli altri metodi? Senza fare paragoni con il trading con leva finanziaria (puoi leggere qui per saperne di più), il trading spot ha una posizione unica nell’arena del trading.

1. Proprietà diretta: Nel trading spot, le criptovalute acquistate sono di tua proprietà. Non ci sono contratti, accordi o pagherò. Le monete sono tue e solo tue, custodite al sicuro nel tuo portafoglio.

2. Liquidazione immediata: Quando acquisti una criptovaluta in un’operazione a spot, la transazione viene regolata “sul posto” Non devi aspettare che la transazione venga liquidata: è immediata.

3. Profilo di rischio più basso: Poiché stai acquistando l’asset a titolo definitivo, le tue perdite potenziali sono limitate all’importo che hai investito.

Conclusioni: il trading spot è adatto a me?

Abbiamo analizzato il trading spot per scoprire cosa lo rende parte integrante del trading di criptovalute. La sua semplicità, la proprietà immediata e il profilo di rischio più basso lo rendono una strategia interessante sia per i trader alle prime armi che per quelli più esperti.

Il trading spot è solo una strategia del tuo arsenale. Padroneggiarla può contribuire a una strategia di trading più ampia, ma è anche essenziale esplorare e comprendere altri metodi.

Ecco a te, amico! La A-Z del trading spot di criptovalute.

Ma aspetta, il nostro viaggio non è ancora finito! Il mondo del trading di criptovalute aspetta di essere esplorato.

Unisciti a noi nel prossimo capitolo dove approfondiremo i“Tipi di ordine” e il “Trading con leva“.

Sezione FAQ

Cos’è il trading spot di criptovalute?

Il trading spot in criptovalute è l’acquisto o la vendita diretta di una criptovaluta al suo prezzo di mercato corrente, con regolamento e proprietà immediati.

In cosa si differenzia il trading spot da altre forme di trading?

Il trading spot prevede la proprietà diretta della criptovaluta e il regolamento immediato, a differenza di altre forme di trading.

Quali sono i vantaggi del trading spot di criptovalute?

Il trading spot offre diversi vantaggi, tra cui transazioni semplici, proprietà immediata e rischi minori rispetto ad altri tipi di trading.

Gianluca Lombardi

Gianluca è il caporedattore di questo sito. Laureato in finanza, è un trader attivo che ha testato tutte le piattaforme di trading e ne conosce tutti i segreti. La tecnologia è la sua passione e trascorre gran parte del suo tempo libero nel metaverso. Gianluca ama imparare cose nuove, ricercare, discutere e scrivere di tecnologia, soprattutto quando si tratta di criptovalute e tecnologia blockchain.