Tipi di ordini nel trading di criptovalute: Market, Limit, Stop

Gianluca Lombardi, 10 min di lettura
Ultimo aggiornamento: 6 Luglio, 2023

tipi di ordini

Stai attraversando il labirinto del trading di criptovalute e vuoi approfondire le tue conoscenze?

Allora la comprensione dei “tipi di ordine” è una componente fondamentale che non puoi permetterti di ignorare. Questa guida pratica approfondisce gli ordini di mercato, gli ordini limite, gli ordini di stop e molto altro ancora.

In sostanza, comprendendo questi tipi di ordini, sarai meglio preparato ad affrontare la volatilità del mondo delle criptovalute.

Andiamo!

Punti chiave

  • Tre tipi di ordini principali: Gli ordini Market, Limit e Stop sono i più utilizzati nel trading di criptovalute.
  • Altri tipi di ordine: Altri tipi di ordine come lo Stop-Limit, il Trailing Stop e gli ordini Fill or Kill offrono una maggiore flessibilità.
  • Pro e contro: ogni tipo di ordine presenta una serie di vantaggi e svantaggi, la cui comprensione può perfezionare la tua strategia di trading.

Panoramica dei tipi di ordine nel trading di criptovalute

pezzo degli scacchi

Immagina i “tipi di ordine” come mosse di scacchi nel grande gioco del crypto trading. Sono i comandi che dai alla tua piattaforma di scambio di criptovalute, dicendole quando e come eseguire le tue operazioni.

Un abile giocatore di scacchi sa quando schierare ogni pezzo in modo strategico, proprio come un trader di criptovalute di successo sa quale tipo di ordine si adatta meglio alla sua strategia.

Sebbene esista una buona varietà di tipi di ordine, la trinità che spesso la fa da padrone comprende gli Ordini di Mercato, gli Ordini Limite e gli Ordini Stop.

Approfondimento sui tipi di ordine

Approfondiamo ogni tipo di ordine, analizzandone i meccanismi, i vantaggi, gli svantaggi e l’importanza strategica nel mondo del trading di criptovalute.

Ordini di mercato

schermata dell'ordine di mercato binance
vista degli ordini di mercato su binance

Gli ordini di mercato sono il tipo di ordine più semplice e sono il primo che la maggior parte dei trader incontra. Quando inserisci un ordine di mercato, stai dicendo alla tua borsa che vuoi acquistare o vendere una criptovaluta il più rapidamente possibile al miglior prezzo disponibile.

Gli ordini di mercato sono ideali quando la velocità è una priorità. Quando hai bisogno di entrare o uscire da un’operazione rapidamente, gli ordini di mercato sono la soluzione ideale. Offrono il vantaggio di un’esecuzione quasi garantita, il che è particolarmente vantaggioso in un mercato in rapida evoluzione dove i prezzi possono subire forti oscillazioni in pochi secondi.

Tuttavia, l’alta velocità comporta il rischio di uno slittamento significativo dei prezzi. Lo slittamento dei prezzi si verifica quando il prezzo a cui viene eseguito l’ordine non corrisponde al prezzo a cui è stato piazzato l’ordine. Per un ordine di mercato, questo slittamento può essere minimo o sostanziale, a seconda della liquidità del mercato e delle dimensioni dell’ordine.

L’utilizzo degli ordini di mercato richiede la comprensione delle dinamiche della liquidità e della volatilità del mercato. Nei mercati altamente liquidi, dove ci sono molti acquirenti e venditori, è probabile che un ordine di mercato venga eseguito vicino al prezzo di mercato. Ma nei mercati meno liquidi o per ordini di dimensioni maggiori, l’ordine può avere un impatto significativo sul prezzo di mercato, causando un sostanziale slittamento.

Sebbene gli ordini di mercato siano semplici e diretti, sono anche relativamente poco flessibili. Quando inserisci un ordine di mercato, segui essenzialmente il flusso del mercato, il che può essere sia vantaggioso che svantaggioso, a seconda della situazione.

Vantaggi

  • Esecuzione rapida: Gli ordini di mercato vengono solitamente eseguiti all’istante perché non richiedono un determinato prezzo per essere eseguiti.
  • Ideale per entrare o uscire rapidamente: se la priorità è entrare o uscire rapidamente da una posizione, gli ordini di mercato sono l’opzione migliore.

Svantaggi

  • Slittamento del prezzo: Il prezzo finale di esecuzione può essere diverso da quello visto al momento dell’ordine, soprattutto in condizioni di mercato volatili.
  • Dipendenza dalla liquidità: nei mercati poco liquidi, un ordine di mercato di grandi dimensioni può causare uno spostamento sostanziale del prezzo, portando a un’esecuzione sfavorevole dell’ordine.

Ordini limite

visualizzazione dell'ordine limite su binance
vista dell’ordine limite su binance

Gli ordini limite, invece, offrono un maggiore controllo sul prezzo di esecuzione. Con un ordine limite, specifichi il prezzo a cui vuoi acquistare o vendere una criptovaluta. Se il mercato raggiunge il prezzo specificato, l’ordine viene eseguito. In caso contrario, l’ordine rimane inevaso.

Gli ordini limite sono ideali quando hai in mente un obiettivo di prezzo specifico. Sono anche utili quando hai a che fare con ordini di grandi dimensioni o con mercati poco liquidi, perché ti permettono di specificare il prezzo massimo che sei disposto a pagare o il prezzo minimo che sei disposto ad accettare.

Il vantaggio principale degli ordini limite è che ti permettono di operare con precisione. Invece di essere soggetto ai capricci del mercato, puoi dettare i termini della tua operazione. Questo può essere particolarmente vantaggioso nei mercati volatili, dove i prezzi possono cambiare rapidamente e in modo imprevedibile.

Tuttavia, il principale svantaggio degli ordini con limite di prezzo è che non c’è garanzia di esecuzione. Se il prezzo di mercato non raggiunge il prezzo limite specificato, l’ordine non verrà eseguito. Questo può portare a perdere opportunità di trading se il mercato si muove a tuo favore ma non raggiunge il prezzo limite.

Quando si utilizzano gli ordini limite, è importante monitorare le condizioni di mercato e modificare il prezzo limite se necessario. A seconda della situazione, potresti dover modificare il prezzo limite per assicurarti che l’ordine venga eseguito, oppure potresti dover mantenere il prezzo limite per evitare di pagare troppo o vendere poco.

Vantaggi

  • Controllo del prezzo: Gli ordini limite consentono ai trader di specificare il prezzo al quale sono disposti ad acquistare o vendere.
  • Nessuno slittamento: Una volta eseguito, l’ordine viene eseguito al prezzo limite o a un prezzo migliore.

Svantaggi

  • Nessuna garanzia di esecuzione: Se il prezzo di mercato non raggiunge mai il prezzo limite, l’ordine non verrà eseguito, con il rischio di perdere delle opportunità.
  • Tempo: potrebbe essere necessario del tempo per raggiungere il prezzo limite specificato, il che potrebbe ritardare l’esecuzione dell’operazione.

Ordini stop

Gli ordini stop aggiungono un ulteriore livello di complessità e controllo alla tua strategia di trading. Con un ordine stop, specifichi un prezzo al quale l’ordine deve essere attivato. Una volta che il mercato raggiunge questo prezzo, viene eseguito un ordine di mercato.

Gli ordini stop sono utilizzati principalmente come strumento di gestione del rischio. Ti permettono di limitare le perdite o di proteggere i profitti fissando un punto di uscita predeterminato. Ad esempio, se hai acquistato una criptovaluta e il mercato inizia a scendere, puoi inserire un ordine stop a un certo prezzo inferiore a quello di acquisto. Se il mercato scende a questo prezzo, l’ordine di stop attiverà un ordine di vendita, limitando le tue perdite.

Al contrario, se il mercato sta salendo, puoi piazzare un ordine stop al di sopra del prezzo di acquisto. Se il mercato sale a questo prezzo, il tuo ordine di stop attiverà un ordine di vendita, bloccando i tuoi profitti.

Tuttavia, come gli ordini di mercato, anche gli ordini stop sono suscettibili di slittamento dei prezzi. Se il mercato sta scendendo rapidamente, il tuo ordine stop potrebbe essere eseguito a un prezzo inferiore a quello previsto. Allo stesso modo, se il mercato sale rapidamente, il tuo ordine di stop potrebbe essere eseguito a un prezzo più alto di quello previsto.

L’utilizzo degli ordini stop richiede una conoscenza approfondita della volatilità del mercato e della tolleranza al rischio. Sono uno strumento potente per gestire il rischio, ma richiedono anche un’attenta considerazione e gestione.

La comprensione di questi tre tipi di ordini principali – ordini di mercato, ordini limite e ordini stop – è un passo fondamentale per padroneggiare il trading di criptovalute. Ogni tipo ha i suoi vantaggi e svantaggi e ognuno di essi può svolgere un ruolo strategico nel tuo approccio al trading.

In seguito esploreremo altri tipi di ordine e come scegliere quello giusto per la tua strategia di trading.

Vantaggi

  • Gestione del rischio: Gli ordini stop aiutano a proteggere i profitti e a limitare le perdite attivando automaticamente un’operazione a un prezzo predeterminato.
  • Controllo emotivo: Eliminano le reazioni emotive impostando punti di vendita predeterminati.

Svantaggi

  • Incertezza del prezzo di esecuzione: Una volta attivato, un ordine di stop diventa un ordine di mercato, con conseguente potenziale slittamento del prezzo.
  • Volatilità del mercato: Le rapide variazioni di prezzo possono far scattare l’ordine prematuramente.

Altri tipi di ordine

additional order types laptop and graphs

Oltre agli ordini di mercato, agli ordini limite e agli ordini stop, ci sono alcuni tipi di ordini più complessi che potresti incontrare nel tuo percorso di trading. Vediamo di fare un po’ di chiarezza su questi tipi di ordini, a partire dagli “ordini stop-limit”

Ordini Stop-Limit

Questo tipo di ordine rappresenta il meglio dei due mondi: gli ordini stop e gli ordini limite. Un ordine stop-limit viene eseguito a un prezzo specifico (o migliore) dopo che è stato raggiunto un determinato prezzo di stop. Una volta raggiunto il prezzo di stop, l’ordine stop-limit diventa un ordine limite per acquistare o vendere al prezzo limite o migliore.

Questo tipo di ordine è particolarmente vantaggioso quando non sei in grado di monitorare continuamente il mercato e vuoi preimpostare i punti di prezzo esatti per una potenziale esecuzione. Tuttavia, l’aspetto negativo è che, come per gli ordini limite, non è garantita l’esecuzione dell’operazione se il mercato non raggiunge il prezzo limite dopo aver attivato lo stop.

Vantaggi

  • Vantaggi combinati: Offrono i vantaggi degli ordini stop (attivazione automatica) e degli ordini limite (controllo del prezzo).
  • Precisione: Forniscono un maggiore controllo sul prezzo al quale l’ordine deve essere eseguito.

Svantaggi

  • Complessità: Possono essere più complessi e difficili da impostare correttamente.
  • Rischio di esecuzione: come gli ordini limite, gli ordini stop-limit possono non essere eseguiti se il prezzo limite non viene raggiunto dopo l’attivazione.

Ordini Trailing Stop

I TSO sono un tipo di ordine più avanzato che ti permette di proteggere i guadagni consentendo a una posizione di rimanere aperta finché il prezzo si muove in una direzione favorevole. Tuttavia, l’operazione si chiuderà se il prezzo cambia direzione di un determinato importo. Questo tipo di ordine aiuta a garantire i profitti e allo stesso tempo offre la flessibilità necessaria per inseguire i movimenti di mercato favorevoli.

Vantaggi

  • Regolazione automatica: Si adattano automaticamente ai movimenti del mercato, bloccando i profitti e limitando le perdite.
  • Flessibilità: Permettono ai trader di seguire un trend favorevole senza dover regolare manualmente il prezzo di stop.

Contro

  • Esecuzione prematura: Nei mercati altamente volatili, l’ordine può essere attivato prematuramente, portando potenzialmente a vendite non necessarie.
  • Nessuna protezione del limite inferiore: Non impediscono le perdite oltre il livello di stop se il mercato scende.

Fill or Kill

Un altro tipo di ordine che vale la pena menzionare è quello “Fill or Kill” Questi ordini sono progettati per essere interamente riempiti al prezzo specificato, altrimenti l’ordine verrà completamente annullato (cancellato). Questo tipo di ordine è utile nelle situazioni in cui un riempimento parziale potrebbe portare a risultati negativi, come nelle strategie di arbitraggio.

Vantaggi

  • Tutto o niente: assicurano che l’intero ordine venga eseguito in una sola volta al prezzo desiderato, eliminando i riempimenti parziali.
  • Ideale per ordini di grandi dimensioni: Sono ideali per piazzare ordini di grandi dimensioni senza influenzare in modo significativo il prezzo di mercato.

Svantaggi

  • Nessuna garanzia di esecuzione: Se l’ordine completo non può essere eseguito, l’intero ordine verrà annullato, con conseguente perdita di opportunità.
  • Utilizzo limitato: sono meno pratiche per le transazioni più piccole o per i mercati più liquidi.

Sviluppare una strategia di trading: Scegliere il giusto tipo di ordine

La scelta del tipo di ordine nella tua strategia di trading può fare la differenza tra il successo e il fallimento nel trading di criptovalute. È fondamentale allineare i tipi di ordine ai tuoi obiettivi di trading, alle condizioni di mercato e alla tua tolleranza al rischio.

In condizioni di mercato altamente volatili, gli ordini di mercato sono la scelta migliore quando la velocità è fondamentale e devi entrare o uscire da una posizione rapidamente. D’altro canto, gli ordini limite sono uno strumento potente quando si punta alla precisione e si è disposti ad aspettare fino al raggiungimento del punto di prezzo desiderato. Gli ordini stop sono la tua ancora di salvezza quando si tratta di gestire il rischio e preservare il tuo capitale di trading.

L’utilizzo di altri tipi di ordini come lo stop-limit, il trailing stop, il fill or kill può fornire ulteriori livelli di controllo e protezione. Ricorda che non si tratta di utilizzare un solo tipo di ordine, ma piuttosto di utilizzare la giusta combinazione di ordini che si adatta al tuo stile di trading e alle condizioni di mercato.

Man mano che le tue abilità di trading progrediscono, puoi mescolare e combinare questi tipi di ordini, creando strategie di trading più complesse per ottimizzare la tua redditività e gestire i rischi. Ad esempio, la combinazione di ordini limite e ordini stop può aiutarti a garantire i profitti e a limitare le perdite in modo automatico.

Le borse di criptovalute offrono tipi di ordini per il trading

Molte delle principali borse di criptovalute offrono questi diversi tipi di ordine per soddisfare le diverse esigenze dei trader.

Piattaforme di alto livello come Bybit e Binance si sono ritagliate una nicchia in questo spazio, offrendo un’ampia gamma di tipi di ordini, tra cui Market, Limit, Stop e altri più specializzati come gli ordini Stop-Limit e Trailing Stop. Per capire meglio le loro offerte, ti consigliamo di dare un’occhiata alle nostre recensioni dettagliate su Bybit e Binance prima di tuffarti nel trading.

Oltre a questi, anche altri exchange come Bitget e Gate.io sono noti per i loro solidi strumenti di trading e meritano di essere presi in considerazione quando si cercano piattaforme di trading complete.

Il futuro dei tipi di ordine nel trading di criptovalute

bitcoin buy and bitcoin sell illustration

Il trading di criptovalute, come il settore più ampio del trading finanziario, è in continua evoluzione. Con l’ascesa della finanza decentralizzata (DeFi) e di piattaforme di trading più avanzate, possiamo aspettarci la nascita di tipi di ordine ancora più sofisticati.

Questi potrebbero essere destinati alle strategie di trading automatizzato, al trading algoritmico o al trading ad alta frequenza. Con l’avvento dei contratti “intelligenti” sulle piattaforme blockchain, potremmo vedere tipi di ordini che possono tenere conto di feed di dati esterni, condizioni complesse in più fasi e altro ancora.

È fondamentale rimanere aggiornati su questi progressi e capire come sfruttare questi strumenti per ottenere risultati di trading migliori. Come sempre, la chiave del successo del trading sta nell’apprendimento costante, nella progettazione di strategie ponderate e nella gestione prudente del rischio.

In conclusione

Capire e padroneggiare i tipi di ordine è un passo fondamentale per diventare un trader di criptovalute di successo. Comprendendo gli ordini di mercato, gli ordini limite, gli ordini stop e i tipi di ordine più avanzati, puoi fare trading di criptovalute con sicurezza e controllo.

Ma sì, anche se la padronanza dei tipi di ordine è fondamentale, il trading di successo non si ferma qui. Fa parte di un percorso più ampio che comprende la comprensione del comportamento del mercato, lo sviluppo di strategie di trading, la gestione dei rischi e il controllo delle emozioni.

FAQ sui tipi di ordine delle criptovalute

Quali sono i principali tipi di ordine nel trading di criptovalute?

I tre principali tipi di ordini nel trading di criptovalute sono gli ordini Market, Limit e Stop. Gli ordini di mercato vengono eseguiti immediatamente al miglior prezzo disponibile. Gli ordini limite vengono eseguiti a un prezzo specifico o migliore. Gli ordini stop diventano operazioni attive quando viene raggiunto un certo livello di prezzo.

Quali sono altri tipi di ordini nel trading di criptovalute?

Oltre ai tipi principali, alcuni tipi di ordini aggiuntivi includono gli ordini Stop-Limit, Trailing Stop e Fill or Kill. Gli ordini Stop-Limit ti permettono di specificare un prezzo al quale un ordine deve essere eseguito, mentre gli ordini Trailing Stop si muovono con il prezzo di mercato in una certa misura. Gli ordini Fill o Kill devono essere eseguiti nella loro interezza o non devono essere eseguiti affatto.

In che modo la scelta del tipo di ordine influisce sul mio trading?

La scelta del tipo di ordine può avere un impatto significativo sui risultati del tuo trading. Determina la velocità di esecuzione dell’ordine, il prezzo di acquisto o di vendita e, in ultima analisi, il potenziale di profitto o di perdita. Comprendere i pro e i contro di ogni tipo di ordine può aiutarti a ottimizzare la tua strategia di trading.

Quali sono i pro e i contro degli ordini di mercato?

Gli ordini di mercato sono vantaggiosi grazie alla loro esecuzione immediata, che li rende ideali per entrare o uscire rapidamente. Tuttavia, possono essere soggetti a uno slittamento dei prezzi: il prezzo finale di esecuzione può differire dal prezzo visto inizialmente, soprattutto in un mercato volatile.

Quali sono i pro e i contro degli ordini con limite di prezzo?

Gli ordini con limite di prezzo ti permettono di controllare il prezzo di acquisto o di vendita e non ci sono slittamenti una volta eseguito l’ordine. Il lato negativo è che non c’è garanzia di esecuzione, poiché il prezzo di mercato potrebbe non raggiungere mai il prezzo limite.

Gianluca Lombardi

Gianluca è il caporedattore di questo sito. Laureato in finanza, è un trader attivo che ha testato tutte le piattaforme di trading e ne conosce tutti i segreti. La tecnologia è la sua passione e trascorre gran parte del suo tempo libero nel metaverso. Gianluca ama imparare cose nuove, ricercare, discutere e scrivere di tecnologia, soprattutto quando si tratta di criptovalute e tecnologia blockchain.