Injective Protocol è la Migliore Criptovaluta su Cui Investire nel 2024?

Gianluca Lombardi, 5 min di lettura
Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio, 2024

analisi degli investitori del protocollo iniettivo

Injective Protocol è una piattaforma blockchain relativamente nuova nello spazio delle criptovalute che mira a rivoluzionare la finanza decentralizzata (DeFi).

Con l’anno in corso, il 2024, molti investitori si chiedono se Injective Protocol possa essere una buona scelta di investimento nell’ambito di un portafoglio di criptovalute diversificato. Questo articolo fornirà una panoramica completa del Protocollo Injective, analizzerà la sua potenziale crescita di prezzo e il suo ritorno sull’investimento e lo confronterà con altre piattaforme DeFi leader del settore per determinare se può essere un investimento utile quest’anno e a lungo termine.

Panoramica del protocollo iniettivo

Injective Protocol è stata fondata nel 2018 e il token INJ è stato lanciato attraverso un’offerta iniziale di scambio (IEO) nel 2020. Il progetto mira a costruire una piattaforma di scambio e di trading di derivati completamente decentralizzata, con particolare attenzione ai mercati DeFi illimitati, al trading cross-chain e alle transazioni private.

Alcune caratteristiche e componenti chiave del protocollo Injective includono:

  • Scambio decentralizzato (DEX) – Il DEX di Injective consente la negoziazione decentralizzata e non custodiale di attività su più blockchain. Le compravendite avvengono direttamente tra i portafogli degli utenti attraverso contratti intelligenti.
  • Cross-Chain Trading – Injective utilizza la Injective Chain e il Cosmos SDK per facilitare le transazioni cross-chain in modo rapido ed economico. Questo permette di negoziare asset di diverse blockchain come Ethereum, Binance Smart Chain e Solana sul DEX di Injective.
  • Trading di derivati e attività sintetiche – Injective consente il trading decentralizzato di derivati e attività sintetiche per consentire mercati DeFi virtualmente illimitati. I trader possono fare trading long, short e con leva su azioni, materie prime, indici e altro ancora.
  • Funzioni di privacy – Injective implementa funzioni di privacy come ordini nascosti e transazioni riservate per consentire il trading anonimo. Questo porta la privacy nel trading DeFi.
  • Sistema Oracle unico – Injective utilizza una rete decentralizzata di oracoli chiamata Peggy per consentire l’alimentazione dei prezzi tra le reti in modo resistente alla manipolazione, consentendo derivati e trading accurati.
  • Governance da INJ – I possessori di token INJ possono partecipare alla governance del protocollo votando sugli aggiornamenti, sui parametri, sull’utilizzo dei fondi e su altre decisioni.

Injective mira a combinare queste caratteristiche per rendere i mercati dei capitali completamente decentralizzati, senza permessi e senza limiti imposti da intermediari centralizzati. Questo amplia le possibilità di trading, gestione del rischio e servizi finanziari nella DeFi.

Il token nativo del protocollo Injective – INJ

Il token INJ è il token di utilità e governance nativo dell’ecosistema di Injective Protocol. Ha le seguenti utilità chiave:

  • Utilizzato per pagare le commissioni di trading sul DEX
  • Utilizzato come garanzia per la negoziazione di attività sintetiche
  • Permette ai titolari di partecipare alla governance del protocollo
  • Consentirà l’accesso alle funzionalità avanzate del protocollo

INJ utilizza un modello di token deflazionato. L’offerta totale è partita da 100.000.000 di INJ, ma l’offerta circolante è inferiore a causa della combustione dei token. A gennaio 2024, l’offerta circolante di INJ sarà di circa 65.000.000.

INJ è un token ERC-20 originariamente costruito su Ethereum, ma è stato lanciato anche su altre blockchain come la Smart Chain di Binance attraverso dei bridge. Viene scambiato sulle principali borse centralizzate e decentralizzate, tra cui Binance, Coinbase, Kucoin e Uniswap.

Ora che abbiamo trattato i dettagli principali del Protocollo Injective, analizzeremo il suo potenziale di rendimento come investimento.

Previsioni sul prezzo e sui rendimenti del Protocollo Injective 2024

Il token INJ di Injective Protocol ha registrato una crescita significativa dal lancio nel 2020. Ecco uno sguardo alla storia dei prezzi di INJ:

Data Prezzo INJ
Prezzo IEO nel 2020 $0.20
Massimo storico nel 2021 $23.34
Gennaio 2023 $1.30
Gennaio 2024 (corrente) $38

Nel periodo che va fino al 2024, diversi fattori potrebbero influenzare i futuri movimenti di prezzo e i rendimenti di INJ:

Fattori rialzisti per INJ

  • Aumento dell’adozione delle piattaforme di scambio e trading decentralizzate di Injective, con conseguente aumento dell’attività del protocollo e delle commissioni pagate in INJ
  • Espansione ad altre reti e asset blockchain, migliorando l’accessibilità e la liquidità
  • Nuove quotazioni in borsa che danno a INJ una maggiore esposizione agli investitori
  • Progressi nella roadmap di Injective, come l’ottimizzazione dei derivati, le app per dispositivi mobili e i miglioramenti della privacy
  • Mercato generale delle criptovalute che fa salire i token DeFi

Fattori ribassisti per INJ

  • Il calo del mercato generale delle criptovalute trascina le valutazioni di Injective al ribasso
  • Concorrenti che lanciano piattaforme superiori o che guadagnano maggiore adozione
  • Preoccupazioni normative sulla finanza decentralizzata che incidono sulla percezione di Injective
  • Mancato raggiungimento di un utilizzo e di un’adozione diffusi a livello mainstream
  • Gravi hack, exploit o errori nelle piattaforme di Injective che diminuiscono la fiducia

Considerando questi fattori, ecco alcune potenziali previsioni sul prezzo di INJ per il 2024:

  • Previsione conservativa: $45 – $60
  • Previsione moderata: $60 – $90
  • Previsione rialzista: $100

Ai prezzi attuali vicini a $11, il Protocollo Iniettivo potrebbe potenzialmente offrire forti ritorni sull’investimento nel 2024, se dovesse registrare un nuovo slancio e raggiungere nuovi massimi. Anche nel caso più prudente, un aumento a 20 dollari rappresenterebbe un rialzo dell’80% rispetto ai livelli attuali.

Per gli investitori a lungo termine, INJ ha un potenziale di crescita molto più elevato nei prossimi anni se riuscirà ad affermarsi come piattaforma di scambio e derivati leader nel settore della DeFi. Le tappe fondamentali come l’espansione della catena, le funzioni di privacy, le app per dispositivi mobili e la chiarezza normativa potrebbero fungere da importanti catalizzatori.

Come il protocollo Injective si confronta con le altre piattaforme DeFi

Come investimento, è importante confrontare Injective Protocol con il panorama competitivo delle altre principali piattaforme DeFi. Ecco una panoramica di come Injective si posiziona rispetto ad alcuni dei suoi principali concorrenti:

Piattaforma Gettone nativo Caratteristiche principali potenziale 2024
Protocollo iniettivo INJ DEX, cross-chain, derivati, privacy Forte crescita se l’adozione aumenta
Uniswap UNI La migliore borsa decentralizzata Posizione dominante ma rischi normativi
PancakeSwap CAKE DEX leader su Binance Smart Chain Commissioni più basse ma ancora centralizzato su BSC
Curva CRV Popolare per il trading di stablecoin Adozione costante ma non rivoluzionaria
DyDx DYDX Borsa dei derivati decentralizzata Concorrente diretto di Injective

Questo confronto mostra che, mentre Injective ha un forte potenziale, alcuni concorrenti come Uniswap e PancakeSwap hanno un vantaggio di prima scelta nella quota di mercato del DEX. Tuttavia, Injective offre funzionalità di trading più avanzate che potrebbero aiutarla a ritagliarsi una posizione di primo piano nei mercati dei derivati DeFi e delle catene incrociate nel lungo periodo.

I prossimi anni saranno cruciali per Injective per incrementare l’adozione e dimostrare di essere all’altezza dei rivali nel settore. Con una forte esecuzione e una continua innovazione della blockchain, Injective potrebbe diventare uno dei primi 10 protocolli DeFi.

Conclusioni: INJ offre un forte potenziale a lungo termine, ma presenta dei rischi

In sintesi, il protocollo Injective rappresenta un’interessante opportunità di investimento nel 2024 per gli investitori che desiderano esporsi a piattaforme DeFi innovative con spazio di crescita. In qualità di azienda leader nel settore del trading decentralizzato cross-chain e dei derivati, Injective mira a sbloccare nuove possibilità nel campo della finanza decentralizzata.

In base alle proiezioni rialziste, INJ potrebbe potenzialmente raggiungere un valore di 2 volte o più nel 2024, grazie all’espansione e alla maturazione del protocollo. Tuttavia, INJ presenta ancora dei rischi negativi dovuti alla concorrenza, alle normative e alle sfide legate all’adozione della blockchain. Inoltre, tende a essere volatile come la maggior parte delle criptovalute.

Per gli investitori che si sentono a proprio agio con i rischi dei progetti cripto emergenti, INJ merita di essere presa in considerazione come parte di un portafoglio diversificato incentrato sulla finanza decentralizzata. La crescita a lungo termine di Injective, oltre il 2024, potrebbe essere ancora maggiore se riuscisse a consolidarsi come piattaforma di trading DeFi leader del settore. Tuttavia, gli investitori più prudenti potrebbero voler aspettare di vederne l’adozione prima di aggiungere un’esposizione.

Come per qualsiasi investimento in criptovalute, investi solo ciò che puoi permetterti di perdere e preparati a un’elevata volatilità. Tuttavia, Injective Protocol mostra segni promettenti di collegamento tra alcuni punti chiave dei mercati DeFi che potrebbero renderlo uno dei progetti blockchain più interessanti da seguire con attenzione nel corso del prossimo anno e oltre.

Prima di andare…

Esplora altre analisi sugli investimenti nel 2024 su:

Gianluca Lombardi

Gianluca è il caporedattore di questo sito. Laureato in finanza, è un trader attivo che ha testato tutte le piattaforme di trading e ne conosce tutti i segreti. La tecnologia è la sua passione e trascorre gran parte del suo tempo libero nel metaverso. Gianluca ama imparare cose nuove, ricercare, discutere e scrivere di tecnologia, soprattutto quando si tratta di criptovalute e tecnologia blockchain.