Weekly Pulse #13: Panoramica Settimanale del Mercato

Gianluca Lombardi, 5 min di lettura
Ultimo aggiornamento: 3 Giugno, 2024

Panoramica del mercato delle criptovalute

Prospettiva Ethereum di Grayscale

Grayscale ha recentemente pubblicato un rapporto di ricerca che fornisce preziosi approfondimenti sullo stato attuale di Ethereum. Una nota interessante è la mancanza di piena fiducia di Grayscale nell’approvazione di un Ethereum ETF, che suggerisce un potenziale rialzo dei prezzi se/quando si otterrà la piena approvazione normativa.

Nella sezione “Potenziali implicazioni dell’Ethereum ETF spot statunitense”, Grayscale ha affermato che: “Sebbene abbiamo assistito a dei progressi verso la piena approvazione normativa degli ETF spot di Ethereum negli Stati Uniti, gli emittenti devono ancora esaminare le loro dichiarazioni di registrazione da parte della Division of Corporation Finance della SEC ed essere dichiarati efficaci. L’approvazione completa e l’avvio della negoziazione di questi prodotti potrebbe generare una nuova domanda, in quanto l’attività diventa disponibile per una gamma più ampia di investitori”

I punti salienti del rapporto includono:

  • Grayscale prevede che gli ETF spot statunitensi su Ethereum vedranno il 25-30% della domanda degli ETF su Bitcoin, sulla base dei precedenti internazionali. Porzioni significative dell’offerta di Ethereum (ad esempio ETH staked) non saranno probabilmente disponibili all’acquisto per gli ETF.
  • Grayscale stima 3,5-4 miliardi di dollari di afflussi netti negli ETF Ethereum spot statunitensi nei primi 4 mesi, pari al 25-30% dei 13,7 miliardi di dollari di afflussi netti negli ETF Bitcoin da gennaio.
  • Gli ETF Ethereum potrebbero far conoscere i contratti intelligenti e le applicazioni decentralizzate a un numero maggiore di investitori mainstream, accelerando potenzialmente l’adozione della blockchain pubblica.
  • Circa il 17% dell’offerta di ETH può essere considerata inattiva o illiquida. Questa parte non sarà probabilmente disponibile per l’acquisto da parte degli ETF.

Biden veta la legge sulla contabilità delle criptovalute

Il Presidente Biden ha posto il veto su una proposta di legge volta ad annullare un bollettino della SEC sugli standard di contabilità delle criptovalute per le società di custodia. Biden ha dichiarato che sono necessarie adeguate protezioni per i consumatori e gli investitori per realizzare il potenziale dell’innovazione cripto.

Non è la prima volta che Biden pone il veto a una legislazione bipartisan. Ad esempio, in precedenza ha posto il veto su una norma comune per i datori di lavoro che era passata al Congresso con un sostegno bipartisan.

Il controverso bollettino della SEC richiede alle società di custodia di criptovalute di registrare le attività dei clienti come passività. L’industria della criptovaluta sostiene che questo potrebbe dissuadere le banche dal salvaguardare le attività digitali. Tuttavia, la SEC difende la guida come misura non vincolante per rafforzare le informazioni agli investitori e la trasparenza sui rischi dei depositari di cripto.

Un portavoce della SEC ha dichiarato: “Abbiamo visto più volte le società di criptovaluta fallire e abbiamo assistito alla fila dei loro clienti presso il tribunale fallimentare, nella speranza di ottenere ciò che pensavano fosse legalmente loro. Abbiamo anche visto i rischi per gli investitori nelle aziende che salvaguardano questi beni quando sono nascosti fuori dal bilancio. Queste informazioni forniscono agli investitori un’importante linea di vista sul livello di rischio assunto dai depositari di criptovalute”

Il veto evidenzia l’approccio cauto dell’Amministrazione Biden alla regolamentazione delle criptovalute, in mezzo alle richieste di maggiori tutele per i consumatori. Sebbene il voto bipartisan segnali il desiderio di politiche leggere, Biden ritiene che sia necessaria una supervisione adeguata per realizzare il potenziale della criptovaluta, salvaguardando al contempo la stabilità finanziaria.

Robinhood amplia l’offerta di criptovalute

La piattaforma di criptovalute di Robinhood si sta consolidando come uno dei principali attori del settore. L’app di trading ha generato 126 milioni di dollari di ricavi da criptovalute nell’ultimo trimestre – il 20% dei ricavi totali. La criptovaluta consente anche di ottenere rendimenti maggiori rispetto alle azioni.

Robinhood ha lanciato una Crypto API per i clienti statunitensi per automatizzare il trading. Lo strumento fornisce l’accesso ai dati di mercato, la gestione del portafoglio e l’inserimento automatico degli ordini. I trader più sofisticati possono ora eseguire strategie avanzate e programmi personalizzati senza l’applicazione Robinhood.

Panoramica del mercato Legacy

Questa settimana si è concentrata su un potenziale taglio dei tassi della Banca Centrale Europea (BCE) e sui principali comunicati economici come i libri paga degli Stati Uniti e i PMI della Cina. I guadagni sono rimasti tranquilli, a parte CrowdStrike, Lululemon, Hewlett Packard e Dollar Tree.

Riflettori sui veicoli elettrici

Il produttore cinese di veicoli elettrici (EV) NIO ha registrato un salto del 234% rispetto all’anno precedente nelle consegne di maggio, raggiungendo i 20.544 veicoli. Questo ha superato in modo significativo i rivali XPeng (crescita del 35%) e Li Auto (crescita del 24%). Le consegne di NIO comprendevano 12.164 SUV premium e 8.380 berline. Per contro, le consegne di XPeng da un anno all’altro hanno totalizzato 41.360 veicoli, mentre Li Auto ha raggiunto 774.571 unità.

Calo della ricchezza di Michael Dell

La fortuna di Michael Dell ha registrato il più grande calo in un solo giorno dopo che Dell Technologies ha disatteso le aspettative sugli utili. Il suo patrimonio è sceso di 11,7 miliardi di dollari a 107,1 miliardi di dollari, mentre le azioni sono crollate del 18%. Sebbene Dell abbia registrato il primo aumento dei ricavi in due anni, i risultati non hanno soddisfatto le grandi speranze per il segmento dei server AI.

Top Movers del mercato

L’unità cloud di Google ha licenziato dipendenti in tutti i team, colpendo circa 100 persone nel gruppo “Go To Market” dell’Asia-Pacifico, per allinearsi alle opportunità. Le azioni di Alphabet sono scese dell’1,1%.

Nonostante un calo dopo gli utili, gli analisti rimangono ottimisti sulla promettente crescita dell’AI di Dell. Consigliano di acquistare il calo.

Costco ha parlato di potenziali aumenti delle quote associative, di espansioni di negozi e di una partnership di successo con Uber durante la sua telefonata per i guadagni. Ha evidenziato la forza delle vendite in tutti i settori.

Le azioni di Trump Media & Technology Group, la società madre di Truth Social, sono scese del 5% venerdì in seguito alla condanna dell’ex Presidente Donald Trump.

Indicatori economici

I rendimenti statunitensi a 2, 10 e 30 anni hanno registrato i cali mensili più forti da dicembre, dopo che i dati PCE di aprile hanno segnalato un rallentamento dell’inflazione core. Il 2 anni è sceso di 15,2 punti base al 4,891%, il 10 anni è sceso di 17,1 punti base al 4,512% e il 30 anni è sceso di 13,7 punti base al 4,652%.

Le azioni statunitensi sono salite venerdì, con l’S&P 500 che ha invertito le perdite poco prima della chiusura. Nonostante il calo settimanale, il mese di maggio ha visto guadagni in tutti gli indici, con l’S&P 500 in crescita del 4,8%, il Nasdaq del 6,9% e il Dow del 2,3%.

Il dollaro USA è sceso venerdì, registrando il primo calo mensile di quest’anno dopo che l’inflazione di aprile ha soddisfatto le aspettative, confondendo le prospettive dei tassi della Fed.

A fronte dell’indebolimento della domanda di gas negli Stati Uniti, l’OPEC potrebbe estendere i tagli all’offerta. Il calo della domanda e l’elevata produzione delle raffinerie hanno spinto l’accumulo di scorte, sostenendo il prolungamento dei tagli.

Guardando avanti

Le principali relazioni sugli utili di questa settimana includono Lululemon, Dollar Tree e l’azienda solare SunPower.

Il rapporto sull’occupazione di maggio precede la riunione della Fed, rendendolo cruciale. Nonostante il raffreddamento dei mercati del lavoro, una forte crescita occupazionale potrebbe mantenere alti i tassi. Gli economisti prevedono 185.000 posti di lavoro aggiunti, un tasso di disoccupazione del 3,9% e una crescita dei salari del 3,9%. L’assistenza sanitaria, il settore pubblico e la crescita dei salari potrebbero rafforzarsi. BNP Paribas suggerisce che i recenti rallentamenti potrebbero essere sopravvalutati. La Fed esaminerà i dati.

CrowdStrike discuterà dell’impatto della sua recente partnership con AWS durante la sua chiamata agli utili di martedì.

I guadagni di Dollar Tree di mercoledì dovrebbero evidenziare una crescita guidata dai beni di consumo, dopo i solidi risultati di Dollar General.

Gianluca Lombardi

Gianluca è il caporedattore di questo sito. Laureato in finanza, è un trader attivo che ha testato tutte le piattaforme di trading e ne conosce tutti i segreti. La tecnologia è la sua passione e trascorre gran parte del suo tempo libero nel metaverso. Gianluca ama imparare cose nuove, ricercare, discutere e scrivere di tecnologia, soprattutto quando si tratta di criptovalute e tecnologia blockchain.